Banner-Giugno-2014-2Banner-Sponsor-Web-Tv

Nei prossimi giorni on line la differita dell’Orta Nova Rock Festival, della sfilata “Coccole Fashion Day 2014″ e il 3°Festival di danza Cinque Reali Siti

Orta Nova, ennesimo atto vandalico in villa comunale. Il sindaco Tarantino: “Individueremo i responsabili”

L'ingresso della Villa Comunale di Orta Nova

L’ingresso della Villa Comunale di Orta Nova

Dopo aver bruciato svariati cassonetti dei rifiuti, si aggiunge un ennesimo atto vandalico. Ieri nella villa comunale di Orta Nova, sono stati danneggiati 22 lampioni e divelta una panchina ed una fontana. Mi sono preoccupato sin dal primo giorno dal mio insediamento, di impegnarmi a ripristinare la villa comunale e non solo …Non intendo rassegnarmi a tali vili atti  nei confronti del patrimonio pubblico. Questi soggetti devono capire che così facendo, danneggiano le tasche dei cittadini per bene. Io non ci sto!!!!! Sia ben chiaro che, come primo cittadino, utilizzerò tutte le mie risorse affinchè quanto prima possa consegnare alla giustizia gli autori di questi ignobili gesti. Ho già provveduto  a segnalare al Prefetto di Foggia ai Carabinieri della Stazione di Orta Nova tutti gli ultimi eventi sconcertanti che continuamente sono segnalati dalla Polizia Municipale. Insieme con le Forze dell’Ordine cercherò di salvaguardare e di mettere in sicurezza la città di Orta Nova ed i cittadini.  Ai cittadini tutti chiedo una collaborazione fattiva finalizzata alla onesta denuncia di tali fenomeni.

Il sindaco Dino Tarantino da Facebook

Orta Nova, contro l’abbandono selvaggio dei rifiuti l’assessore Attino invita i cittadini allo smaltimento presso l’area di stoccaggio

L'area di stoccaggio dei rifiuti, foto di Luca Caporale

L’area di stoccaggio dei rifiuti, foto di Luca Caporale

Si avvisa la cittadinanza che è attivo per i residenti il centro comunale, lo stoccaggio per la raccolta dei rifiuti sito tra Via Ravera, Di Pergola, Zaccagnini. Un’area appositamente attrezzata e custodita dove, gratuitamente, è possibile effettuare la raccolta differenziata di quei materiali altrimenti destinati a diventare rifiuti. Una soluzione pratica grazie alla quale tutti i cittadini residenti nel Comune di Orta Nova possono provvedere personalmente alla smaltimento dei rifiuti con particolare riferimento a quelli voluminosi ed ingombranti, riducendo così l’impatto ambientale. centro di raccolta comunale è possibile conferire :

- rifiuti ingombranti (come poltrone, divani, materassi),

-  apparecchiature elettriche ed elettroniche (come televisori, frigoriferi, videoregistratori, computer),

- rifiuti metallici (come reti da letto, telai di bicicletta, scaffali),

- tubi fluorescenti.

Il centro è aperto nei giorni dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 12:00.

Seguiranno modifiche agli orari , atteso che abbiamo richiesto alcune unità disponibili anche nelle ore pomeridiane.

L’Assessore all’Ambiente 

Antonio Attino

Calcio, il Carapelle impatta 0-0 col Putignano. Buon pari per i rossoblu

Un momento del match tra il Carapelle e il Putignano, foto di Luca Caporale

Un momento del match tra il Carapelle e il Putignano, foto di Luca Caporale

Comincia con un pari a reti inviolate il campionato del Carapelle, alla terza stagione consecutiva nel campionato di Promozione. L’esordio al comunale di Ordona per il neo tecnico Celestino Ricucci, vede i rossoblu impattare 0-0 al cospetto di una buona Virtus Putignano. Nella prima frazione gli ospiti cercano di fare la partita, ma alla mezz’ora rimangono in dieci per la doppia ammonizione di Mongelli, ne approfitta il Carapelle che cerca di recuperare terreno. Nella seconda frazione di gioco ospiti pericolosissimi con Recchia che coglie il palo, sul tap in Stango risponde a Giovannielli che aveva l’occasione per sbloccare il match, sul ribaltone di fronte Michele Ciccone però coglie la parte superiore della traversa, sfiorando la rete per il Carapelle. Continua ad attaccare il Carapelle grazie alle folate del subentrato Morrone e con Ciccone, che spreca l’occasione del vantaggio. A quindici minuti dal termine rimane in dieci anche il Carapelle per via della doppia ammonizione del capitano Roberto Lasalandra, che quest’oggi tornava a vestire la maglia del Carapelle. Finisce così 0-0, un risultato giusto tra due formazioni che diranno senz’altro la loro in questo torneo. Di seguito il link con i risultati e la classifica.

PROMOZIONE Girone A

Orta Nova Tarsu 2011, Tarantino: “Maggioranza fuori da commistione tra atti di gestione e atti politici. La dott.ssa Corvino ha violato la riservatezza degli atti”

Il sindaco di Orta Nova Dino Tarantino

Il sindaco di Orta Nova Dino Tarantino

E’ dal mio insediamento da Sindaco che ho preso un impegno: renderò questo Comune una “casa di vetro”, trasparente e democratico, con l’auspicio che diventi luogo di aggregazione, di incontro, e perchè no, di discussione delle scelte cittadine. E’ nel rispetto di questi principi, che pubblico la lettera inviatami in via riservata, dal Responsabile del Settore Tributi, dott.ssa Lucia Corvino, che, di riservato a questo punto, ha ben poco, in quanto la stessa dipendente ha ulteriormente trasmesso al protocollo, dettagliata relazione sull’argomento, in busta aperta, compromettendo la tutela della privacy dei soggetti coinvolti. Pubblico, per le stesse motivazioni, anche la mia risposta. Il rendere pubblici questi due atti ha lo scopo:

  • di informare la cittadinanza ed i consiglieri comunali di quanto sta accadendo a poco più di due mesi dal mio insediamento;
  • tentare di riportare l’attività amministrativa nel solco della corretta trasparenza;
  • smentire i “corvi”, sempre in agguato per strumentalizzare l’azione politica e asservirla ai propri fini personali ed elettorali (candidatura al Consiglio provinciale e regionale).

Io e la mia maggioranza abbiamo interesse a fare atti leciti e non millantare (cosa che non ci appartiene) la propria onestà.

E’ opportuno che io faccia alcuni chiarimenti:

  • In primo luogo l’accertamento, di cui si discute, riguarda l’anno 2011, e non comprendo perchè si è aspettato circa tre anni per fare i dovuti riscontri e, al contrario, si è atteso l’insediamento di questa maggioranza per mettere in piazza notizie di dubbia veridicità e non consentire il diritto di difesa delle parti (BallatoreGalloColangelo – varie ricevitorie e tabacchi).
  • Trai i motivi che mi spingono a rendere pubblici questi due documenti, c’è la considerazione che i consiglieri di minoranza Annese e Calvio hanno presentato da tempo interrogazioni, a chi scrive e pubblicato sui blog cittadini, nonchè sulla stampa, notizie tendenziose ed a caratteri cubitali: la Giunta sotto accusa per i mancati versamenti relativi al 2011″.
  • Che questi adempimenti, siano degli adempimenti riservati per legge ai dipendenti comunali e sottratti alle determinazioni della Giunta comunale è indubbio.
  • Come sostengo da sempre, il Sindaco e gli Amministratori sia di Giunta che di Consiglio di questa maggioranza, non sono interessati ad una commistione tra atti di gestione e atti politici, come è avvenuto per la scorsa consiliatura (ed ho le prove!).
  • Consiglio, a chi ha perso, di mettersi in poltrona ad aspettare la prossima campagna elettorale e non farsi venire strane idee, come ritenere la “legalità” sua patrimonio esclusivo di una parte e che continuamente innalza a proprio scudo per nascondere le proprie malefatte. E’ inutile recarsi negli uffici, dare fastidio al personale, distrarlo dai propri compiti, minacciando l’arrivo dei Carabinieri e in tempi non lontani invocando le Procure di tutta l’Italia.
  • Noi siamo persone oneste e sicuramente non ci faremo indagare per fatti privati in atti pubblici, nè voteremo Conti Consuntivi in violazione di leggi, pur di restare legati alla carica ancora qualche giorno.
  • Non consentiremo al Presidente del Consiglio di scappare dall’aula, rinchiudersi in bagno per non votare il Bilancio 2013.

L'”effetto paradosso” è che la “legalità”, sbandierata dal “vento nuovo” di tutta l’azione amministrativa (accertamenti tributari – illegittima approvazione conto consuntivo 2012, (vedi sentenza in calce) rinvio approvazione bilancio 2013 – dubbia certificazione patto di stabilità (certificazione inquinata da illegittimi ordini di servizio), ha avuto il sigillo formale del sindaco (avvocato) e del segretario generale che prevalentemente è stato presente anche nell’Ufficio Tributi, per controllarne tutta l’attività. Resto serenamente in attesa che l’Ufficio Tributi completi il proprio lavoro.

Comunicato stampa

di seguito la lettera della Dott.ssa Lucia Corvino (Resp. Ufficio Tributi) e la risposta del sindaco Dino Tarantino

Lettera CorvinoRisposta Tarantino

Calcio, oggi parte il campionato di promozione. Carapelle a Ordona con il Putignano

Una gara del Carapelle

Una gara del Carapelle

Prima giornata di campionato quest’oggi in Promozione con il Carapelle di Mr .Ricucci all’esordio alle 16:00 ad Ordona contro il Putignano. I rossoblu sono reduci dalla vittoria in Coppa Puglia, mentre in campionato sembra tra le favorite dopo un mercato davvero interessante. Bisognerà partire bene per mantenere alto l’entusiasmo.

Orta Nova, stasera presso la Chiesa Madre le “Notti Sacre” con un concerto di musica barocca

La Chiesa Madre in una foto di Luca Caporale

La Chiesa Madre in una foto di Luca Caporale

Il progetto si pone l’obiettivo di coinvolgere Diocesi pugliesi nell’evento culturale che ha caratterizzato in questi anni la cultura sacra a Bari: Il festival Notti Sacre, che ormai da quattro edizioni conferma la grande rivelazione nella città capoluogo di PugliaPer stimolare l’attenzione alla cultura sacra, in collaborazione con il Progetto Culturale della CEI, l’Arcidiocesi di Bari propone di promuovere ed istituire nelle più importanti Diocesi della Puglia, nuovi festival di arte sacra, sotto il nome di Notti Sacre, specificando nei sottotitoli, l’appartenenza territoriale alla tradizione locale, in modo da poter costituire una rete di festival Notti Sacre in Puglia, nei quali le diocesi coinvolte, possano sviluppare l’idea di produzioni artistiche legate al sacro, per diffondere la stessa cultura e avvicinare il pubblico alla tradizione storica e contemporanea sacra. Si vogliono promuovere: concerti di musica sacra, mostre pittoriche e scultoree sacre, mostre fotografiche a tema sacro, presentazioni di libri su tema sacro, incontri e dibattiti con scrittori, intellettuali, musicisti, artisti, personaggi dello spettacolo e dell’arte a confronto col sacro, riferimenti della vita ecclesiale, veglie notturne di preghiera, incontri di meditazione e approfondimento di alcune tematiche e quant’altro possa stimolare e attrarre attenzione al mondo della cultura sacra. Il progetto intende, altresì, puntare al recupero e la valorizzazione di artisti, compositori storici e contemporanei di terra pugliese, alla conoscenza e diffusione del territorio nel patrimonio di tradizione, attraverso prime esecuzioni musicali, prime esecuzioni in tempi moderni di brani sacri riscoperti e trascritti, spazio ai giovani compositori e artisti locali. Particolare attenzione sarà posta verso le location significative delle rispettive diocesi, in relazione allo sviluppo turistico del territorio, alle tradizioni, popolari, rituali e liturgiche locali. Stasera il festival toccherà Orta Nova, dove presso la Chiesa Madre si terrà il concerto di Musica Sacra “Vox Mirabilis-Il sacro barocco italiano” proposto dall’Associazione Polifonica “Florilegium Vocis”.

Comunicato stampa

 


Image and video hosting by TinyPic

Calendario

settembre: 2014
L M M G V S D
« ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti, ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione. Non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il titolare del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui, ad ogni modo si rende disponibile, dopo espressa comunicazione da parte degli interessati ai contatti presenti nella testata del sito, affinchè l' immagine altrui non ne venga lesa.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.172 follower